shadow

Articles Tagged with mercatoestero

COMPRARE CASA A LONDRA? Non è solo questione di BREXIT.

Gli addetti al settore, in particolar modo gli agenti immobiliari, hanno fatto presto ad utilizzare come scusa l’incertezza legata alla Brexit per giustificare la diminuzione nel valore degli immobili Londinesi, ma sotto la superficie ci sono altri fattori ad indicare un inevitabile declino del settore immobiliare a prescindere dal “fattore Brexit”, quali ad esempio:

  • minore immigrazione
  • disinvestimenti da parte di investitori esteri
  • ampi sconti sugli immobili in vendita
  • vendite in diminuzione per gli immobili di lusso

 

Read More

Report Mensile sul Mercato degli Affitti del Regno Unito (UK) – FEBBRAIO 2018

 

L’OFFERTA DI IMMOBILI IN AFFITTO SCENDE A LIVELLI MINIMI DA 21 MESI A QUESTA PARTE

PUNTI SALIENTI:

  • L’offerta di immobili disponibili per l’affitto è diminuita del 5% nel passaggio da Gennaio a Febbraio
  • Anche la domanda è diminuita
  • Il numero di inquilini che subisce incrementi nel canone di affitto è aumentato, ma rimane più basso rispetto a Febbraio 2016 e Febbraio 2017
  • In media gli immobili rimangono sfitti per circa quattro settimane (il void period medio fa registrare un aumento)
  • In media gli inquilini rimangono in una proprietà per 17 mesi

Read More

Report Mensile sul Mercato Immobiliare del Regno Unito (UK) – GENNAIO 2018

GLI HOUSE-HUNTERS (POTENZIALI ACQUIRENTI IN CERCA DI IMMOBILI) SI SONO RIVERSATI SUL MERCATO.

PUNTI SALIENTI:

  • Il numero di potenziali acquirenti, alla ricerca di immobili nuovi, registrati per agenzia immobiliare è aumentato del 37% nel mese di Gennaio 2018
  • In linea con questo dato, anche l’offerta di immobili sul mercato e il numero di vendite accordate segna valori in aumento
  • D’altro canto, con l’inasprirsi della competizione, è stato un inizio di anno duro per i First Time Buyers – FTBs (Acquirenti Prima Casa)

Read More

Report Mensile sul Mercato degli Affitti del Regno Unito (UK) – NOVEMBRE 2017

INCREMENTO DEGLI AFFITTI AI MINIMI STORICI NEL REGNO UNITO

PUNTI SALIENTI:

  • Il numero di inquilini che ha sperimentato un incremento nel canone di affitto è sceso al numero minimo da tre anni a questa parte
  • L’offerta di immobili disponibili è aumentata per la prima volta da Luglio mentre la domanda da parte di potenziali inquilini è diminuita
  • Il media gli immobili rimangono sfitti per circa quattro settimane, raggiungendo il livello più alto mai fatto registrare
  • Il numero di inquilini che sono riusciti ad ottenere una riduzione del canone di locazione è aumentato al 3%
  • In media gli inquilini rimangono in una proprietà per 18 mesi

Read More

Report Mensile sul Mercato Immobiliare del Regno Unito (UK) – Novembre 2017

TEMPO DI AFFARI PER GLI ACQUIRENTI. E’ RECORD DI CONTRATTI PER VALORI INFERIORI AL PREZZO INIZIALE DI VENDITA (ASKING PRICE). 

PUNTI SALIENTI:

  • Novembre 2017 ha fatto registrare un numero record di vendite accordate per valori inferiori al prezzo originale di vendita (Asking Price)
  • Il numero di proprietà disponibili sul mercato è il più basso da Gennaio 2016, ma anche la domanda di immobili ha raggiunto il livello più basso da un anno a questa parte
  • Il numero di vendite per filiale è diminuito per la prima volta da Luglio 2017
  • Un quarto delle vendite (il 27 per cento) sono state effettuate da First Time Buyers (Acquirenti Prima Casa)

Read More

Report Mensile sul Mercato Immobiliare del Regno Unito (UK) – Ottobre 2017

PUNTI SALIENTI:

  • Il volume di vendite sviluppate dai First-Time Buyers (FTBs), ovvero coloro i quali acquistano la Prima Casa, è caduto toccando il livello più basso da Febbraio 2017
  • In Ottobre, la domanda di immobili è diminuita dell’11% rispetto al mese precedente
  • Il numero di immobili sul mercato è aumentato marginalmente seppur il numero di transazioni (i.e. vendite concordate) è rimasto invariato
  • Il numero di proprietà vendute per un valore superiore al prezzo richiesto è aumentato per la prima volta dal mese di Luglio, nella misura del 4%

Read More